Terapie Alternative

"Dal Corpo alle Emozioni"

 

"Noi siamo ben oltre le parole"

 Friedrich Nietzsche

 Il corpo è una totalità percepibile complessivamente. Il mondo interno e il mondo esterno si muovono attraverso il corpo, comunicano attraverso il corpo e, attraverso il corpo, vivono. Il corpo è, dunque, un corpo vivente. Corpo ed emozione….emozione del corpo. Il corpo è in stretta correlazione con le emozioni. Nel momento in cui vi è un corpo, vi è una psiche. Dove vi è un corpo e una psiche, vi sono emozioni. Corpo psiche ed emozioni: noi. E che vita sarebbe senza emozioni? Come un mondo senza colori, forse. Quel che è certo è che la nostra vita si tinge dei colori più belli, con l’arcobaleno delle emozioni.

 La buona salute è la condizione senza la quale l’intero edificio della felicità crolla miserabilmente. Come un edificio frana senza le fondamenta, così la felicità non si realizza senza la buona salute. Tutto ciò che compone un edificio può essere rilevante, ma senza solide fondamenta, ogni cosa che lo costituisce è destinato a crollare. Nel costruire e poi nel cercar di custodire la propria felicità, la buona salute ne è la prima e la più indispensabile componente. È il più prezioso dei nostri beni.

Quando non godiamo di buona salute non è semplice usufruire di una normale attività mentale. Il cervello è parte integrante del corpo e non un componente aggiuntivo. Un’attività celebrale ottimale è “sempre” una conseguenza di condizione di salute ottimale. Una condizione fortifica l’altra. O, al contrario, la destabilizza. Da tale affermazione nasce il detto “mens sana in corpore sano”.

 

Le  Terapie Alternative o Complementari

Le Terapie Alternative o Complementari sono terapie non farmacologiche che vengono utilizzate in alternativa o in supporto alle Terapie Convenzionali.

Le Terapie Alternative o Complementari danno risposte adeguate ai bisogni globali e complessi dell’essere umano, nella sua totalità. Mirano a migliorare la qualità della vita ed il benessere della persona.

Attraverso il “gioco” del nostro corpo, possiamo scoprire forze in noi sconosciute e, da quelle forze, ritrovare la giusta energia, per renderci protagonisti di noi stessi.

Michel Foucault le definiva “Tecnologie del sé”.

 L’attività della “cura di sé”, conduce l’uomo ad essere padrone di se stesso. Imparando a stare con sé stessi, si raggiunge un’autosufficienza, che consente all’individuo ad essere predisposto ad una vita più serena, e ad allontanare le ansie e le sventure. Tale tecniche, nel praticarle con una certa assiduità, finiscono per affermare la nostra stessa esistenza, la nostra identità.

Le Terapie Complementari o Alternative sono diverse. Quelle da me utilizzate sono:

  • Approcci di supporto di tipo trasversale (“oltre la terapia”): terapie comunicative, tecniche del sorriso, l’umorismo o il pensiero positivo, arte terapia, musicoterapia, danza.
  • Terapie corpo-mente basate sull’energia: meditazione, tocco terapeutico, Reiki, massaggi tradizionali e antistress.
  • Trattamenti con fondamenti biologici: aromaterapia, cromoterapia, idroterapia.

Le Terapie Alternative sono consigliabili in qualsiasi momento, età o periodo della nostra vita, perché non possono fare altro che crearci uno stato di profondo ben-essere.